Benessere sul lavoro: cominciamo dalla postura!

Una postura scorretta può a lungo andare determinare spiacevoli conseguenze. Impara ad ascoltare i segnali del tuo corpo e segui il nostro percorso di benessere posturale. Conosci, riconosci e agisci!

Conosci il problema

Il “mal di schiena” è un disturbo comune, che ha grande impatto sulla salute pubblica. Per l’Organizzazione Mondiale della Sanità rappresenta la principale causa delle disabilità nel mondo.

I disturbi muscolo scheletrici, infatti, sono tra le principali cause di assenza dell’attività lavorativa: il 65% delle denunce di malattia professionale riguarda problematiche del sistema osteomuscolare (INAIL 2017).

Individua la tua esposizione lavorativa al rischio posturale

Lavori in smart working

Lavori in ufficio

Guidi per molte ore al giorno

Sollevi spesso pesi

Nessuna delle situazioni lavorative ti sembra familiare?

È importante sapere che il mal di schiena è un problema più comune di quanto pensi, anche se molte persone non ne sono consapevoli. Dolori posturali, rigidità muscolari ed in genere disturbi legati alla schiena possono dipendere sia da cause organiche che da fattori emotivi e stress. Il rimedio migliore è la prevenzione!
Agisci utilizzando il nostro Metodo.

Agisci. Il Metodo Back School at Work®

Con questo metodo ti insegniamo a prenderti cura della tua schiena e a sviluppare un'adeguata consapevolezza posturale in base alle tue specifiche esigenze. Il nostro Metodo consiste in un protocollo ampiamente sperimentato in percosi individuali e aziendali che individua l'atteggiamento posturale scorretto e propone un programma personalizzato, che si sviluppa attraverso 4 fasi:

1. Rilevamento dell'atteggiamento posturale con la nostra tecnologia Posture-Test

2. Illustrazione del problema posturale

3. Svolgimento di esercizi ad hoc per compensare le disarmonie posturali

4. Ripetizione del Posture-Test per verificare l'efficacia del Metodo

Il tuo percorso

Scegli il tuo percorso per provare gratuitamente il Metodo

Percorso aziendale

Prendersi cura del proprio personale contribuisce al benessere organizzativo e alla produttività dell'azienda. Proponiamo l’attuazione di un evento dimostrativo gratuito (in presenza o anche online) al quale fare partecipare persone della direzione risorse umane, del servizio di prevenzione e il medico competente.

Contattaci...

Percorso individuale

Vuoi scoprire qual è il tuo atteggiamento posturale sul lavoro? Scarica la nostra app e, seguendo le istruzioni, potrai fare il Posture Test per scoprire se hai bisogno di migliorare la tua postura. Puoi anche inviare il commento ricevuto ad uno dei nostri operatori (che trovi nella sezione "Contatti" della app) che ti offriranno consigli utili!

Scarica l'app WAW...

 

Gli strumenti del Metodo

Consigliato
per tutti

La app WAW
(Wellness at Work)

  • La app WAW (Wellness at Work) per smartphone consente la rilevazione dell’atteggiamento posturale spontaneo e l'autoformazione.
    Scaricabile gratuitamente.



Leggi di più...
Consigliato
per aziende

Corsi
in presenza

  • Corsi teorico-pratici in presenza con piccoli gruppi di lavoratori organizzati presso il luogo di lavoro per apprendere le corrette strategie di prevenzione dei disturbi muscoloscheletrici.



Leggi di più...
Consigliato
per aziende

Videoconferenze
live

  • Videoconferenze live teorico-pratiche per formare e addestrare allo svolgimento di esercizi di propriocezione e compensazione per prevenire l’insorgenza di problematiche muscoloscheletriche,
    in particolare per i lavoratori in smart working.
Leggi di più...
Consigliato
per tutti

Workshop
online

  • Workshop online da un’ora per approfondire le problematiche specifiche di alcune aree corporee, imparare strategie di prevenzione ed esercizi di correzione.




Leggi di più...

Il nostro Team

Giusi Vignola

Ingegnere analista di rischio, Capogruppo ricerca metodo Back School at Work®

Autrice di pubblicazioni nazionali ed internazionali sul tema della consapevolezza posturale e del benesssere lavorativo.

Ivan Polizzi

Osteopata, Operatore Back School al Work®

Dal 2012 fa parte del progetto Back School at Work® all’interno del quale si occupa di formazione in azienda, formazione dei nuovi operatori ed è anche responsabile dello sviluppo degli strumenti informatici.

Daniele Moretti

Fisioterapista e osteopata, Operatore Back School at Work®

Collabora dal 2019 come formatore nell’ambito del progetto Back School at Work per portare il concetto di "Salute Posturale" a tutti. Si occupa anche di sviluppare la rete di operatori collaboratori e della loro formazione.

Cecilia Pigni

Osteopata, Operatrice Back School at Work®

Nel Progetto Back School at Work dal 2019, si occupa di formazione in azienda, panificazione e organizzazione delle attività di formazione ed è anche consulente linguistica nell’ambito della realizzazione del protocollo.

Per trovare l'Operatore più vicino a te

scarica l'app WAW

F.A.Q.

Domande Frequenti

Invia una e-mail a info@bsaw.it per chiedere di essere contattato. Tieni presente che è possibile organizzare nell’azienda una sessione dimostrativa.

Segnala l’opportunità all’ufficio formazione, Sicurezza, Risorse umane o wellness e welfare aziendale. Tieni presente che è possibile organizzare nell’azienda una sessione dimostrativa. È sufficiente che una funzione aziendale facente parte di Ufficio risorse umane, Sicurezza o medicina del lavoro, ufficio formazione o welfare aziendale, inviino una e-mail a info@bsaw.it per chiedere di essere contattati.

Il corso base dura 3 ore. Può essere svolto in un’unica sessione o in più sessioni in considerazione delle disponibilità del personale. È possibile attuare delle sessioni ulteriori alla prima (cosidetti Remind) da attuare a distanza di circa 2 mesi per una, due o tre volte, per consolidare gli apprendimenti. Proprio come fosse una scuola. Il corso per le situazioni a Rischio Alto può durare fino a 6 ore. Per avere informazioni più precise inviate una e-mail a info@bsaw.it facendo presente la propria situazione.

Il progetto formativo può essere completamento finanziato presentando il progetto ai Fondi interprofessionali, quali a esempio Fondo Forte, Fondimpresa usufruendo del Conto Formazione. Qualora aveste necessità di essere seguiti per la presentazione del progetto possiamo supportarvi per tutti gli adempimenti necessari.

Vai alla sessione “Lavora con noi”, compila il format e manda il tuo Curriculum Vitae: sarai ricontattato. Seguici sui social per rimanere informato sulle nostre attività.

Il corso è adatto anche per chi ha deficit motori perché viene adattato e l’istruttore ne tiene conto.

Sì, esistono delle sessioni formative rivolte direttamente ai lavoratori. Sono previsti dei percorsi in modalità Webinar online (sono corsi online con la presenza dell’istruttore) oppure presso i Centri Accreditati. Scarica la App WAW Wellness at Work® e seguiti sui social per vedere la programmazione delle attività.

È necessario avere a disposizione un locale quale una sala corsi formazione, una sala meeting o un qualsiasi locale purché con tavoli o attrezzatura movibili in modo da lasciare spazio libero. La stanza deve essere attrezzata con sedie movibili, un tavolo per il docente e una parete o parte di questa libera per effettuare le riprese con il Posture-Test.

Sì, il protocollo per lo smart worker si chiama Back School at Work_at Home. Il luogo di lavoro è la casa e come tale il protocollo punta l’attenzione sulle implicazioni che questo comporta. È sufficiente che ogni partecipante disponga di un collegamento con webcam e microfono per poter seguire la lezione interagendo con l’istruttore che potrà osservare lo svolgimento degli esercizi e fornire indicazioni e correzioni.

Sì. Il decreto legislativo 81/08 è la norma che regolamenta gli obblighi di legge per le aziende con riferimento alla salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. Tra gli obblighi di legge c’è la formazione obbligatorio per i lavoratori sui rischi lavorativi. Il protocollo formativo, incentrato sullo sviluppo della consapevolezza posturale per la riduzione dei rischi di danno a carico dell’apparato muscoloscheletrico, può rientrare pienamente come formazione obbligatoria ai sensi del d.lgs. 81/08 sia come formazione iniziale che come formazione di aggiornamento. Il vantaggio che trascina questa opportunità è che essendo un obbligo di legge tanto vale utilizzare questa opportunità per erogare formazione di qualità. Inoltre, la legge prevede che alla formazione sia affiancato l’addestramento e il metodo Back School at Work® contiene intrinsecamente formazione e addestramento. Ultimo, ma non ultimo, è possibile attingere alle risorse dei fondi interprofessionali per farsi finanziare le attività formative.

Sì. Il vantaggio del protocollo formativo è che può essere visto come formazione per la tutela della salute ma anche come azione di supporto alle politiche di wellness e welfare. Inoltre, per le aziende che hanno aderito al programma WHP (Workplace Health Promotion - modello promosso da OMS per favorire cambiamenti organizzativi nei luoghi di lavoro, incoraggiare l’adozione consapevole e la diffusione di stili di vita salutari) trovano nel protocollo Back School at Work® uno dei pilastri su cui si basa il programma proprio nella forma della “scuola”. Alcune aziende hanno inserito l’adozione del protocollo formativo secondo il Metodo Back School at Work® nelle iniziative del programma WHP.

Sono stati sperimentati protocolli specifici in base alla tipologia di attività svolta e alle specifiche problematiche. Per chi opera come smart worker esiste un protocollo ad hoc. Per chi lavora in sanità esiste un protocollo. Per chi opera in ambiente farmaceutico esiste un protocollo. Abbiamo un set di protocolli che coprono le diverse tipologie di attività e problematiche connesse. In ogni caso prima di attuare un progetto effettuiamo opportuni sopralluoghi per contestualizzare il percorso formativo.

Sì, il corso può essere proposto al dirigente scolastico. Può essere erogato ai docenti come formazione ai sensi del d.lgs. 81/08 o come iniziativa di welfare. Le scuole dispongono di risorse da investire su progetti per lo sviluppo delle competenze delle risorse interne. Questo protocollo finalizzato allo sviluppo della consapevolezza posturale accresce le competenze degli insegnati per la propria salute e il proprio benessere ma può essere orientato anche agli studenti che dello stesso protocollo avrebbero un enorme giovamento. Per ulteriori informazioni si consiglia di scrivere a info@bsaw.it.

Sì, il protocollo è personalizzabile secondo le necessità in termini di erogazione e nella definizione dei contenuti specifici. Fatta salva l’ossatura su cui è strutturato il Metodo, gli elementi di personalizzazione sono certamente un valore aggiunto del protocollo.

Costa meno di quello che pensi!
Il costo dipende dalla tipologia di erogazione e dalla eventuale fornitura dei kit con i materiali a supporto dell’apprendimento degli esercizi. Sono previste scale sconti sul numero di edizioni e soprattutto sulla periodicità delle attività. Tendiamo a favorire l’attuazione della “scuola” per garantire il massimo di efficacia del metodo.

Sì, il corso può essere erogato contemporaneamente per alcuni lavoratori a casa e altri sul posto di lavoro.

Testimonials

Cosa dicono di noi

Siamo molto soddisfatti del successo che l’iniziativa sta riscontrando all’interno della banca. Al lancio del percorso abbiamo avuto il 5% di adesioni, dopo la prima edizione il tam tam ha portato le adesioni al 35%, dato che si commenta da solo. Molto apprezzata anche la scelta di fruire del corso fuori dalla sede vista la tipologia di formazione.

Filippo Prisciantelli

Allianz Bank

Ho scaricato la App, ho fatto il test e ho capito che la mia postura era sbagliata. Con un po’ di esercizi e l’aiuto di un operatore preparato e professionale ho capito il problema e ho migliorato molto la mia postura davanti al pc..

Francesca P.

Libera professionista

Il programma di BACK SCHOOL è stato seguito nel 2014 in Edison da più di 150 dipendenti che hanno aderito volontariamente all’iniziativa. Il successo che ne è scaturito ha portato a replicarlo nel 2015 e addirittura a realizzare un corso specifico ulteriore denominato BACK SCHOOL 2.0.

Cristiano Valiante

Edison

Contatti

Contattaci

Indirizzo

Viale Monza 347
20122, Milano

Chiamaci

+39 02 00624958

Scrivici

info@bsaw.it

Lavora con noi

Se sei interessato, compila il modulo di contatto e/o invia il tuo CV a info@bsaw.it

Carica
Il tuo messaggio è stato inviato. Grazie!