Il Regista delle emergenze

Il Regista delle emergenze

Il quadro di regia della emergenze prevede una indispensabile messa a fuoco dell’intera struttura di gestione delle emergenze che quanto più possibile deve essere omogenea e bene interfacciata.

Lo schema proposto sintetizza il complesso sistema che sta alla base della gestione delle emergenze e che, senza un’opportuna regia, è destinato a fallire.

Il progetto è sviluppato su un modello di formazione partecipata. Definite le emergenze, il modello formativo punta a far emergere delle figure più idonee nei vari ruoli in maniera spontanea con un processo di individuazione simile a quello per i Safety Tutor.

All’interno del protocollo formativo il Regista delle Emergenze si trovano anche i corsi, aziendali o interaziendali, per la formazione di base e di aggiornamento.

Alcuni esempi:

  • corso di formazione addetti emergenze con o senza preparazione all’esame dei VVFF
  • corso di formazione per coordinatore della/e squadra/e in emergenza
  • corso di formazione per tutor disabili
  • corso di formazione all’uso di autorespiratori
  • corso di formazione attività in aree confinate
  • corso di formazione addetti primo soccorso

 

Le Fasi del progetto: Esempio del progetto sviluppato presso Infrastrutture Trasporto Gas